Home Attualità Primarie Pd, Rosato in Molise per tirare la volata a Renzi

Primarie Pd, Rosato in Molise per tirare la volata a Renzi

Campobasso la visita di Ettore Rosato, promotore della mozione Renzi-Martina, è stata segnata dalle polemiche. Per gli esponenti della corrente che fa riferimento al ministro della Giustizia Andrea Orlando, infatti, la presenza nel capoluogo di regione del capogruppo del Pd alla Camera è stata poco opportuna, visto che è stata organizzata in concomitanza con i festeggiamenti in onore del patrono San Giorgio. Rosato ha voluto comunque dare il proprio incoraggiamento ai sostenitori molisani dell’ex presidente del consiglio, in campo per le primarie del 30 aprile: “Sono convinto – ha detto il capogruppo del Pd alla Camera – che sarà Renzi il segretario del Partito democratico: ha fatto bene il suo lavoro, con impegno e risultati”. Prima di arrivare a Campobasso, Rosato ha incontrato i militanti di Riccia, per poi chiudere il suo tour molisano a Isernia, dove ha sottolineato l’importanza delle primarie, rimarcando la differenza con altre formazioni politiche: “Il nostro partito – ha commentato – non ha un proprietario, nel Pd si discute e gli elettori sono liberi di scegliere”. Al tempo stesso ha rilanciato i temi dell’occupazione, dello sviluppo e della crescita che hanno caratterizzato l’azione di Renzi al Governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

31° Fiera del Tartufo Nero di San Pietro Avellana

Domenica 9 agosto 2020 il borgo altomolisano celebra il mondo del tartufo con un inedito p…