Il Disturbo da Gioco d’Azzardo non è solo un fenomeno sociale, ma è una vera e propria patologia, che rende incapaci di resistere all’impulso di giocare o di fare scommesse in denaro. Una dipendenza che il Lions Club Termoli Host ha voluto approfondire considerando le gravi problematiche sociali, psicologiche, psichiatriche e giuridiche provocate dalla Ludopatia. Gli interventi sono stati moderati da Gianbattista Amoruso, presidente del club. Lo psichiatra Angelo Malinconico, direttore dei servizi della Salute Mentale in Basso Molise, ha evidenziato aspetti significativi. Un confronto con gli esperti e tematiche da indagare e sostenere attraverso interventi adeguati condivise da Rossana Venditti, sostituto procuratore del Tribunale per i minorenni di Campobasso e di Nicola Malorni, presidente dell’Ordine degli Psicologi del Molise.

Potrebbe interessanti anche:

Termoli,elezioni 2022: persone in fila dalle prime ore del mattino. A mezzogiorno affluenza in lieve calo

Scheda elettorale e ombrello alla mano e in fila davanti ai seggi fin dalle prime ore del …