In molti lo ricordano per aver interpretato il ruolo del secchione Santilli nel film  “Notte prima degli esami” e nel sequel della stessa pellicola. Ma la carriera di Armando Pizzuti non si è di certo fermata lì. Il giovane attore di Carpinone negli ultimi anni ha infatti lavorato tantissimo nel mondo del teatro, del cinema e della tv, sia in Italia che all’estero. Ultimamente è stato impegnato sul set di un film nato da una coproduzione tra Italia e Russia che ha tra i suoi protagonisti Giancarlo Giannini e Nino Frassica. É stato proprio lui a volare in Russia per la presentazione ufficiale del film (Love Pret a Porter) che a breve dovrebbe uscire nella sale cinematografiche italiane. Nel curriculum di Armando Pizzuti c’è anche la partecipazione alla serie televisiva “The Young Pope”, che gli ha permesso di consolidare il rapporto di collaborazione con il regista premio oscar Paolo Sorrentino. Tra l’altro l’attore originario di Carpinone lavora con una certa frequenza anche negli Stati Uniti. Di recente ha partecipato a un musical e ha collaborato con l’attore e regista Ben Affleck. Insomma: anche partendo da una piccola realtà di provincia, si possono raggiungere traguardi significativi: “Certamente – assicura Pizzuti – ma occorre studiare tanto e crederci fortemente. Questo il segreto per raggiungere un obiettivo”.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, 135 nuovi casi su 611 tamponi

I nuovi casi da Covid sono 135 in Molise, esito dei 611 tamponi processati, con il tasso d…