Ci sono disagi lungo la provinciale che collega Casacalenda e i centri del cratere alla Bifernina.Una frana in movimento da diverse settimane ha travolto un distributore di carburante che si trova proprio a ridosso della strada.

L’impianto era già chiuso ma lo smottamento ha fatto scivolare tutta la struttura risucchiata, in sostanza, dal dissesto che ora minaccia anche la carreggiata.

La situazione di pericolo è stata segnalata dal sindaco, Michele Giambarba, alla Provincia di Campobasso e alla Protezione civile anche perchè sono presenti altre frane anche più a valle.

Domani è previsto un sopralluogo da parte dei tecnici della stazione di servizio.

Potrebbe interessanti anche:

Rievocazione storica ad Agnone: tornano le lavandaie dei lavatoi

Ad Agnone arriva una nuova rievocazione storica. Il Comitato di Quartiere “Agnone Ce…