12.6 C
Campobasso
mercoledì, Aprile 24, 2024

San Martino: inaugurata la nuova scuola elementare. Arrivano le Iene per Facciolla

AttualitàSan Martino: inaugurata la nuova scuola elementare. Arrivano le Iene per Facciolla

Giorno di festa a San Martino per l’inaugurazione della nuova scuola primaria, costruita a tempi record dopo che il vecchio edificio lesionato dal terremoto era stato abbattuto. Ci sono voluti poco più di 3milioni di euro e due anni e mezzo per tirare su una struttura antisismica e che ospiterà circa 150 alunni che già da ieri si sono trasferiti nel nuovo edificio. Taglio del nastro movimentato quello di oggi per l’incursione di Filippo Roma, iena ormai affezionata al Molise e alle vicende dei suo amministratori. Dopo la questione delle indennità e dei portaborse questa volta l’assessore Vittorino Facciolla è stato, nuovamente incalzato sulla casa comprata e ristrutturata proprio a San Martino con i fondi del terremoto, una questione finita alla ribalta dopo la denuncia dell’avvocato Oreste Campopiano. Filippo Roma ha provato a intervistare l’assessore, un piccolo scambio di battute interrotto da fischi, urla dei presenti, dagli strattonamenti, dai tentativi di oscurare la telecamera del cameraman di Mediaset. Alla fine Roma è stato portato via con la forza e anche all’arrivo del presidente Frattura, un muro umano gli ha impedito di raggiungerlo. Dunque l’atteso taglio del nastro con l’inno di Mameli cantato dai piccoli alunni e poi finalmente l’ingresso a scuola. Una struttura divisa in tre piani con aule ampie e luminose. “Siamo molto soddisfatti, in due anni e mezzo siamo riusciti a consegnare una scuola sicura e dotati di tutti i confort grazie al sostegno della Regione – ha spiegato il sindaco Massimo Caravatta. La cerimonia nell’auditorium è stata aperta dall’esibizione dell’orchestra scolastica a cui è seguito un momento di raccoglimento con il parroco Don Nicola che in dono alla scuola ha dato una Bibbia, prima di benedire la struttura. Presente anche il direttore dell’ufficio scolastico regionale Anna Paola Sabatini.
Una giornata di festa dunque per la comunità. A dimostrarlo la ola degli alunni incitati da Don Nicola e mentre sfilano sul palco gli interventi dei politici, ad attendere fuori assessore e presidente ci sono sempre le Iene.

Ultime Notizie