Home Cronaca Termoli: armati di coltello e fucile rapinano sala giochi. Bottino da duemila euro

Termoli: armati di coltello e fucile rapinano sala giochi. Bottino da duemila euro

Rapina cruenta poco prima della chiusura in una sala giochi e sala scommesse in pieno centro a Termoli. Due uomini con il volto coperto da un passamontagna e armati di un coltello e di un fucile hanno fatto irruzione alla Planet Win che si trova tra via Duca degli Abruzzi e via IV Novembre. Tra le urla hanno minacciato alcuni clienti presenti in quel momento e l’unico dipendente che è stato colpito al volto a quanto pare con il calcio del fucile. Obiettivo i soldi che sono riusciti a prendere in pochi istanti per poi fuggire a piedi. Circa duemila euro il bottino. Sotto choc alcuni clienti, i primi a chiamare carabinieri e 118. Il ragazzo colpito al volto, 33 anni, è stato portato in pronto soccorso in stato confusionale. A quanto pare ha accennato a una reazione ed è stato colpito dai malviventi. Arrivati sul posto i carabinieri del Nucleo Radiomobile agli ordini del luogotenente Giuseppe Nestola hanno subito raccolto le testimonianze e visionato i filmati delle telecamere che hanno registrato i momenti della rapina per capire meglio la dinamica e cercare di risalire agli autori del gesto. Un colpo messo a segno a due passi dal Municipio e che ha fatto scattare subito il piano antirapina con diversi posti di blocco. Le immagini delle registrazioni sono molto chiare e gli autori della rapina potrebbero anche essere del posto. I carabinieri potrebbero chiudere il caso in poche ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Coronavirus, 6 nuovi positivi su 504 tamponi processati. Scendono i ricoveri e nessuno più in Terapia Intensiva, da registrare anche altri guariti

Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Molise, a fronte di un significativo aumento…