izzoConferenza stampa di fine anno del comitato popolare per l’impeahcment di Frattura, l’iniziativa è stata presa dal portavoce del comitato setsso Emilio Izzo: “Acqua ne è passata sotto i ponti dalla costituzione del COMITATO IMPEACHMENT – DIMISSIONI PER FRATTURA, approdato alle cronache circa due anni or sono, tanta ma non abbastanza per spazzare prima di fine mandato, questa oscena maggioranza regionale targata Frattura-Renzi! In verità, erano e sono talmente tante le nefandezze politiche e gestionali perpetrate dal presidente di nessuno nei confronti dei molisani, che nessun fiume, per quanto in piena, può trascinarle tutte e subito a mare. Ma il tempo è galantuomo e ci sta dando ragione sulla bontà della nostra iniziativa di lotta. Ovviamente le azioni subdole non finiscono mai, noi attenti alle cronache terremo sempre informato chi ha voglia di scrollarsi di dosso questo sudiciume e approfittando dell’anno che volge al termine, abbiamo riassunto l’attività del Comitato, per snocciolare tutte le perle di saggezza di Frattura e per protestare con vigore contro le scelte di cancellare quanto più presto possibile, quel che resta dell’ospedale di Isernia. Non mi aspetto gli eroi, ma sono certo che molti cittadini sapranno ribellarsi ed essere presenti!”.

Potrebbe interessanti anche:

San Casto primo evangelizzatore della diocesi di Trivento, oggi 4 luglio le celebrazioni

San Casto primo evangelizzatore della diocesi di Trivento, oggi 4 luglio le celebrazioni. …