Home Attualità Isernia, Concerto al Comune e Natale di solidarietà con i migranti
Attualità - Evidenza - QD - 24 Dicembre 2016

Isernia, Concerto al Comune e Natale di solidarietà con i migranti

vigiliaVigilia di Natale all’insegna della solidarietà e della vicinanza ai più deboli e ai migranti quello di Isernia. Da segnalare l’iniziativa di Mariella Di Sanza, direttrice della San Pietro Celestino, scuola trasferita provvisoriamente a Miranda, che ha voluto organizzare nel centro storico, nel cortile interno del comune, un concerto di Natale dei suoi piccoli alunni, accompagnati dalle note dell’orchestra dell’Andrea d’Isernia. Un concerto a Palazzo San Francesco che ha voluto esprimere il desiderio della scuola di tornare da Miranda nella sua vecchia sede, nel centro storico di Isernia, appena i lavori di ricostruzione del nuovo edificio antisismico saranno finiti. In sostanza, una scuola che è lontana da Isernia, ma che ci vuol tornare e al più presto. Anche il sindaco d’Apollonio al fianco della Di Sanza, per dimostrare la vicinanza del comune all’iniziativa, e lo stesso d’Apollonio ha voluto anche fare gli auguri dell’amministrazione a tutta la cittadinanza isernina, ricordando come questo sia stato un anno difficile e complicato, ma il comune farà di tutto per far tornare la speranza nel cuore di tutti. Infine, l’altra bella iniziativa natalizia da segnalare è quella dei gestori dell’hotel Sayonara di Isernia, dove sono ospitate decine di famiglie di profughi. È stata organizzata una piccola festa di Natale, per i bambini ospitati nella struttura, e i regali sono stati loro consegnati da un Babbo Natale di Colore, all’insegna della solidarietà e dell’integrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Bojano – Una quindicina di alunni positivi, il sindaco Ruscetta chiude l’istituto comprensivo

Il dato nuovo, decisamente allarmante, arriva da Bojano, dove nelle ultime ore sono risult…