lai2Erano davvero tante le persone che hanno partecipato al tradizionale scambio di auguri di Natale nella sede della cooperativa lai- lavoro anch’io di Isernia. C’erano i rappresentanti delle istituzioni, i tanti amici e i familiari di un gruppo di ragazzi che in questi anni è cresciuto notevolmente grazie alle varie attività lavorative che prendono forma nella loro “Fabbrica delle Idee”. Dalla lavorazione della ceramica a quella della cera, dalla produzione di miele ai frutti della terra: ogni anno c’è qualcosa di nuovo da mostrare agli ospiti della struttura. I ragazzi hanno presentato i prodotti artigianali e artistici della nuova collezione natalizia 2016 realizzati dai soci della Cooperativa L.A.I., le candele in pura cera d’api ed il miele, prodotto con il progetto SOLID…APE. Presentato anche il video della partecipazione alla “V°conferenza nazionale sulla disabilità” di scena a Firenze. La manifestazione è stata dedicata a Giorgio Cristina, scomparso prematuramente. Fu lui a intuire, già negli anni ‘70, la enormi potenzialità del mondo della disabilità, ha ricordato l’attuale presidente Nino Santoro. La festa ha dato dunque l’occasione per apprezzare i tanti capolavori esposti nel mercatino di Natale e per invitare tutti a visitarlo in questi giorni. E in fondo conviene, perché non solo si aiuta la cooperativa ad andare avanti e a progettare un futuro migliore, ma si trovano anche originalissime idee regalo per le ormai imminenti festività. I locali per la vendita diretta saranno aperti tutti i giorni dal lunedì al venerdì osservando il seguente orario: 9:00-17:00 fino al 22 dicembre 2016.

Potrebbe interessanti anche:

Mancato rinnovo contratti alle Usca, l’allarme dell’ordine dei medici: ospedali al collasso

La notizia della mancata proroga dei contratti alle Usca, scaduti a fine giugno sta provoc…