img_9196La Polizia indaga sulla rapina compiuta martedì sera alla farmacia di Difesa Grande dove due giovani con il volto coperto da una busta hanno minacciato il personale con un taglierino e si sono fatti consegnare l’incasso, circa settecento euro. Gli agenti del commissariato di Termoli, coordinati dal dirigente Vincenzo Sullo, hanno ascoltato i testimoni e effettuato i rilievi per raccogliere indizi e risalire all’identità dei due banditi che sarebbero scappati a piedi.
La rapina in farmacia si aggiunge ad alcuni furti in appartamento avvenuti nelle ultime settimane in città e al tentato furto in una casa popolare di via Amalfi, dove una coppia ha trovato l’abitazione sottosopra e ha passato la notte fuori. Per entrare i ladri hanno raggiunto l’appartamento al primo piano arrampicandosi sul muro del palazzo e forzando il balcone del soggiorno ma non hanno portato via nulla. Un episodio su cui va fatta chiarezza: il titolare presenterà denuncia alle forze dell’ordine. img_9199 img_9201

Potrebbe interessanti anche:

Inclusione, iniziativa Associazione persone down e Dynamo Camp a Campobasso

L’inclusione rende il mondo più colorato e un mondo colorato è più bello. Un concett…