carabinieri-controlloI Carabinieri delle Stazioni territorialmente competenti e del Nucleo operativo e Radiomobile, dipendenti della Compagnia di Agnone, hanno attuato nelle ultime ore un servizio coordinato a largo raggio su tutto il territorio altomolisano, durante il quale sono stati controllati cinquantacinque veicoli, identificate settantacinque persone tra conducenti e passeggeri, contestate otto contravvenzioni al codice della strada, eseguiti dieci alcoltest per accertare una eventuale guida in stato di ebrezza e ispezionati sei locali pubblici al fine di verificare eventuali illeciti in materia amministrativa ed igienico sanitaria. A San Pietro Avellana, i militari della locale Stazione, hanno fermato e denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di lesioni personali, una 48enne del posto, che per futili motivi ha aggredito una sua vicina di casa con morsi e pugni, procurandogli escoriazioni guaribili con otto giorni di prognosi.

Potrebbe interessanti anche:

Le fiere storiche al santuario di Canneto soppresse, il Gruppo di minoranza “Insieme per Roccavivara” prende le distanze

Le Fiere storiche al santuario di Canneto soppresse, il Gruppo di minoranza “Insieme per R…