Home Attualità San Giuliano di Puglia, in tanti partecipano alla fiaccolata nei luoghi del ricordo
Attualità - Evidenza - QD - 31 Ottobre 2016

San Giuliano di Puglia, in tanti partecipano alla fiaccolata nei luoghi del ricordo

Con la fiaccolata della memoria si sono concluse le iniziative della Giornata dedicata al ricordo del terremoto del 31fullsizerender-1 ottobre 2002 e del crollo della scuola Jovine di San Giuliano di Puglia. Alle 20 ventisette palloncini bianchi e uno rosso sono stati liberati verso il cielo dal parco costruito sulle macerie dell’edificio crollato. Ognuno accompagnato dal nome e dal cognome delle vittime pronunciati da una delle mamme che non hanno più potuto abbracciare un figlio vivo. Momenti di forte commozione, a distanza di quattordici anni, che hanno coinvolto la comunità del paese più colpito da un sisma lontano solo nel tempo, ma sempre vicino nel cuore e negli affetti in questi giorni di preoccupazione e tensione per lefullsizerender-2 scosse avvenute in Italia centrale dove ci sono migliaia di sfollati. Un abbraccio di solidarietà e un monito sempre forte alle istituzioni per rinnovare l’attenzione sui temi della sicurezza e della prevenzione per la costruzione degli edifici scolastici e delle case partendo proprio dalla tragedia di San Giuliano di Puglia e dal suo insegnamento che non può essere dimenticato. In tanti hanno illuminato, portando le fiaccole ardenti, i luoghi del dolore e della riflessione. Dal parco della memoria, al palazzetto dello sport che fu trasformato in una grande camera ardente, fino al cimitero dove ci sono le tombe dei bambini. La luce della preimg_8908ghiera, dell’unità tra le generazioni, tra chi continua a vivere a San Giuliano e in questa giornata consolida un sentimento di affetto, rispetto e consapevolezza. La lunga veglia di preghiera si concluderà domani mattina alle 11 con la messa celebrata dal vescovo, Gianfranco De Luca, nella chiesa madre del paese.fullsizerender-3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Legambiente: inquinamento Venafro, subito caratterizzazione delle polveri

Le recenti notizie in merito alla situazione di Venafro (centralina di Via Campania) evide…