”Persone e relazioni”. Questo il tema della prima giornata nazionale della psicologifullsizerender-21a promossa dall’Ordine nazionale e organizzata dai vari Ordini regionali attraverso numerose iniziative sull’intero territorio.
Un evento condiviso anche in Molise, dove gli psicologi sono circa 450 e, per l’occasione, è stata inaugurata la nuova sede in via Gianbattista Vico a Campobasso con un momento di preghiera e la benedizione impartita da don Peppino Cardegna..
Obiettivo dell’iniziativa è stato quello di ”favorire il confronto e la sensibilizzazione sulle tematiche di cui si occupa la professione psicologica, attraverso una corretta informazione sui temi sensibili quali la promozione della persona, delle relazioni umane, della convivenza, la lotta alle diverse forme di disagio e fragilità, il benessere dei singoli e delle organizzazioni. La Comunità professionale degli Psicologi ha inteso ribadire lo spirito di servizio, l’attenzione e l’ascolto verso le Comunità locali e quella nazionale nel suo complesso”.
Il presidente regionale, Nicola Malorni, ha ribadito il senso di questa giornata ringraziando tutti coloro che hanno partecipato e seguito con interesimg_8094se l’evento.
Al convegno sono intervenuti Maria Concetta Mignogna, vicepresidente dell’Ordine regionale e il consigliere, Angelo Vecchiarelli che si sono soffermati sulla deontologia e sull’attività professionale. Ospite della giornata il primo presidente dell’Ordine del Molise, Claudio Chiavaro.
Presenti, tra gli altri, i consiglieri regionali Carmelo Parpiglia e Michele Petraroiae l’assessore alle Politiche per il sociale del capoluogo, Alessandra Salvatore. La giornata si è conclusa con la prima cerimonia «dell’impegno solenne dello psicologo» e con la consegna degli attestati ai giovani iscritti. La nuova sede, coordinata dalla responsabile di segreteria, Anna Maria Colicchio, ospiterà anche iniziative dedicate alla formazione e all’aggiornamento. Ottobre è anche il mese del benessere psicologico: numerosi gli appuntamenti gratuiti in programma e disponibili sul sito internet www.ordinepsicologimolise.it.img_8128 img_8111

Potrebbe interessanti anche:

Morte Vincenzo Nardaccione, assolto Francesco Di Florio difeso dagli avvocati Arturo Messere e Marco Lorusso

Francesco Di Florio è stato assolto perchè il fatto non sussiste. Il Giudice per l’U…