Home Attualità Montaquila. Trasferita la scuola dell’infanzia di Roccaravindola, dure proteste dei genitori

Montaquila. Trasferita la scuola dell’infanzia di Roccaravindola, dure proteste dei genitori

montaquila-unoPolemiche a Montaquila per la decisione del sindaco Franco Rossi di chiudere la scuola dell’infanzia di Roccaravindola, da sottoporre ad accurate verifiche da parte dei Vigili del fuoco in quanto ritenuta non sicura. Ma l’ordinanza firmata dal primo cittadino – con la quale è stato anche disposto il trasferimento dei bambini nella scuola di Masserie la Corte – ha scatenato la reazione dei genitori, che questa mattina hanno protestato, ritenendo anche questo edificio scolastico non idoneo. Diversi bambini sono rimasti a casa. Le mamme oggi hanno chiesto e ottenuto un sopralluogo da parte del personale della Asrem e dei Vigili del fuoco per effettuare delle verifiche nei locali assegnati ai loro figli. I genitori degli alunni della scuola dell’infanzia hanno anche dato la piena disponibilità al trasferimento dei loro bambini a Sant’Eusanio, frazione di Monteroduni, ma tale ipotesi è stata respinta dall’amministrazione comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Coronavirus, nuovo aumento di positivi: 56 casi dai 577 tamponi, 12 le persone guarite

Ancora una impennata di nuovi positivi in Molise. Dai 577 tamponi processati nelle ultime …