Home Attualità Termoli, arresto per bancarotta fraudolenta. A Montenero sequestrato un villaggio in costruzione
Attualità - Evidenza - 30 Settembre 2016

Termoli, arresto per bancarotta fraudolenta. A Montenero sequestrato un villaggio in costruzione

img_7605Due interventi dei Carabinieri della Compagnia di Termoli, coordinati dal maggiore Fabio Ficuciello.
Il primo riguarda un mandato di cattura internazionale a carico di un 57enne di Salerno accusato di bancarotta fraudolenta.
L’uomo è finito in manette al termine di un controllo e dagli accertamenti sono emersi anche precedenti per rapina, associazione per delinquere e altri reati.
Per questo motivo sono in corso ulteriori indagini per fare chiarezza sulla sua presenza in città ed eventuali collegamenti con la criminalità campana.
A Montenero di Bisaccia, invece, i Carabinieri hanno sequestrato un villaggio-camping in costruzione nella zona della marina Costa Verde su un’area di circa tremila e cinquecentro mq.
Tre persone sono state denunciate, a vario titolo, per abusivismo edilizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Coronavirus, nuove misure della Regione per la prevenzione e la gestione dell’emergenza

ORDINANZA DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 2 DEL 26-02-2020  OGGETTO: OGGETTO: ULT…