Per quasi 5 generazioni i bambini del centro storico di Larino hanno mosso i primi passi nel mondo della scuola all’interno di un prefabbricato. La Novelli, infatti, era rimasta danneggiata dal terremoto del 2012 e successivamente è stata demolita. Tanti i disagi per i piccoli alunni che hanno frequentato l’asilo all’interno di un prefabbricato. Una soluzione temporanea e che alla fine si è protratta per 14 anni. Un anno e mezzo fa dalla Regione su richiesta dell’Amministrazione e dell’assessore Michele Palmieri è stato sbloccato un finanziamento di quasi seicentomila euro per completare i lavori della nuova scuola, realizzati solo in parte, e che è stata ricostruita nello stesso punto. Una struttura nuova, moderna, antisismica, con ambienti spaziosi e colorati, all’interno dei quali c’è anche la mensa. Una struttura che ospita ora al piano terra la scuola dell’infanzia e al piano superiore la primaria, dove ormai già da due anni si erano potute riprendere le lezioni. Una giornata di festa per la comunità di Larino, ma anche di tanta emozione

Potrebbe interessanti anche:

Torna il maltempo su tutta la regione: neve anche in collina e danni causati dal vento forte

Torna il maltempo su tutto il Molise. Dalla notte scorsa disagi per le nevicate e per il f…