vincenzoamicone-1Nell’ambito del calendario di eventi del settembre isernino, all’ex Lavatoio di via Erennio Ponzio, in esposizione fino a lunedì le opere dell’artista Vincenzo Amicone. Opere che per tecnica e composizione sono tra le più interessanti del panorama artistico molisano. Amicone ha come obiettivo la ricerca di nuovi elementi pittorici e l’approfondimento tecnico di forme e colori, con la tecnica della destrutturazione così cara a Picasso e Cezanne, con un singolare richiamo anche all’annivesario dei novanta anni della regina Elisabetta. Immagini e oggetti scomposti, piccole scene di vita, situazioni che hanno una loro particolare interpretazione nella forma scomposta. Una vera e propria comunicazione diretta con ciascun osservatore che, guardando le sue tele, può percepire e vedere se stesso nella scena quotidiana e cogliere la passione e la particolarità con cui l’artista si esprime attraverso segni e colori. Una mano sicura , decisa, una esistenza normale e suggestivamente vera, che parla di sentimenti e di azioni del tutto comuni, un’affinata tecnica, di disegno e di stesura dei colori, che potrebbe anche definirsi  fumettistica. Amicone, un pittore la cui arte è di saper mettere su tela il vissuto dell’uomo con colori e pennelli. Un saper creare per immagini visive ciò che è altro da sé, dall’artista e dal contemplatore. Opere che hanno un anima, che trasmettono un immediata sensazione di quotidianità, resa particolarmente vera dalla tecnica e dai colori utilizzati, i cui protagonisti appaiono immersi in un’atmosfera geometrica o cubica, fino a sembrare figure di fumetti. Si rimane incantati ad osservarli quasi rapiti da una realtà interpretata e deformata dall’artista che mostra così la sua visione di un mondo che appare per quello che non è.

Potrebbe interessanti anche:

Dopo due anni di stop dovuto alla pandemia, l’associazione Notti Mediterranee di Roccavivara presenta il programma delle iniziative 2022

Dopo due anni di stop dovuto alla pandemia, l’Associazione Notti Mediterranee di Roccaviva…