Home Attualità Isernia, lunedì tutti a scuola. Cambiano sede materne ed elementari a rischio
Attualità - Evidenza - QD - 16 Settembre 2016

Isernia, lunedì tutti a scuola. Cambiano sede materne ed elementari a rischio

andreaScuole a Isernia, lunedì tutti dietro i banchi, dalle scuole dell’infanzia a quelle medie. Ma andiamo con ordine, le scuole dell’infanzia, o materne, della san Giovanni Bosco e della san Pietro Celestino, andranno tutte a Miranda, nel capannone Calabrese. Le classi delle elementari della san Pietro Celestino saranno equamente distribuite tra il plesso di san Lazzaro, della Giovanni XXIII, e quello, sempre di san Lazzaro, della san Giovanni Bosco, quindi sicurezza garantita per tutti i più piccoli. Per le medie, Andrea d’Isernia e Giovanni XXIII, gli accertamenti tecnici avrebbero chiarito che gli ultimi movimenti tellurici non hanno avuto alcuna conseguenza sulla sicurezza dei rispettivi stabili. Ci sarebbero da effettuare solo delle opere di rafforzamento delle tramezzature, ma non delle strutture portanti, che verrebbero programmate durante il pomeriggio o spostando, a rotazione, le classi. Intanto il sindaco D’Apollonio pensa a realizzare un polo scolastico in sicurezza, con prefabbricati, in zona Le Piane, all’ex Terminal bus, per ospitarvi, l’anno prossimo, entrambe le scuole medie del capoluogo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Coronavirus, 6 nuovi positivi su 504 tamponi processati. Scendono i ricoveri e nessuno più in Terapia Intensiva, da registrare anche altri guariti

Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Molise, a fronte di un significativo aumento…