gtm-2Trovata una soluzione alla vertenza per i lavoratori della Gtm, l’azienda che gestisce gli autobus a Termoli. Saranno presto pagate due mensilità ai dipendenti e le loro famiglie potranno tirare un sospiro di sollievo. In una nota, Giorgio Simonetti, segretario della Filt-Cigl, ha comunicato che «in sede di conciliazione espletata oggi, presso la Prefettura di Campobasso, si è conclusa positivamente l’ennesima vertenza dei dipendenti della Gtm di Termoli. Il pagamento delle due mensilità arretrate avverrà nell’arco temporale di pochissimi giorni, visto il già avvenuto trasferimento delle risorse a ciò destinate, dalla Regione al Comune e da questi alla Azienda».
Simonetti ha aggiunto che «L’impegno delle maestranze e la loro determinazione a reclamare il diritto inviolabile alla retribuzione e l’impegno dei soggetti istituzionali coinvolti, permette oggi, a questa organizzazione sindacale di ritenere definito, con motivata gratificazione, l’esito della vertenza in atto. Vogliamo ricordare – ha concluso il sindacalista – che il positivo epilogo della vicenda è maggiormente soddisfacente in considerazione di un quadro economico-finanziario del settore, oggettivamente reso complicato da un ulteriore riduzione di trasferimento delle risorse dallo Stato alla Regione

Potrebbe interessanti anche:

Elezioni Politiche, a Trivento oltre il 55% dei votanti è di centrodestra. Primo partito Fratelli d’Italia con quasi il 26% degli elettori a seguire Forza Italia. Il 18% dell’elettorato al centrosinistra, 13% Movimento 5 stelle

Sono stati in totale 1.981 gli elettori che si sono recati alle urne di via Acquasantianni…