Home Attualità A Campobasso il mercatino dei libri usati

A Campobasso il mercatino dei libri usati

Stacks of books

Riceviamo e pubblichiamo

L’Unione degli Studenti anche quest’anno ha promosso in tutta italia l’oganizazzione dei mercatini dei libri usati, un iniziativa che permette agli studenti delle superiori di vendere i propri libri usati e di acquistarli al 50% del prezzo di copertina.
“Lo scopo del mercatino è quello di offrire un’alternativa a tutte le famiglie che non possono affrontare l’acquisto dei libri scolastici i cui prezzi aumentano di anno in anno – ha detto la coordinatrice dell’ U.d.S. Campobasso – il costo dei libri va ad aggiungersi a tante altre spese (materiale scolastico, contributo volontario che spesso diventa obbligatorio, ecc.) che rendono il diritto ad un’istruzione gratuita sempre meno effettivo”.

I ragazzi sottolineano anche la mancanza di misure a difesa delle famiglie in difficoltà come investimenti in borse di studio o per la fornitura di libri scolastici in comodato d’uso. Questa situazione viene rilevata, a livello nazionale in quanto manca nella cosidetta riforma della “Buona Scuola” qualsiasi riferimento al diritto allo studio e anche a livello regionale manca un qualsiasi investimento per il welfare studentesco quali la creazione di borse di studio per le gli studenti di famiglie difficoltà economiche o agevolazioni sui trasporti per gli alunni delle superiori.
Nonostante l’importanza del servizio che viene fornito, con la circolare 2581 del 2014 il Ministero dell’istruzione ha abolito l’obbligo di mantenere una stessa edizione per più anni. Questo porta un forte guadagno alle case editrici ma reca un ingente danno al mercato dell’usato e costringe le famiglie a dover comprare ogni anno libri nuovi.

“Cerchiamo di offrire un servizio che si basa sulla solidarietà e sull’aiuto reciproco cercando di sottrarre l’istruzione dalle logiche del profitto. Pur se con mille difficoltà (non abbiamo una un luogo al chiuso quindi stiamo in piazza sperando sempre che non piova e che faccia caldo!) siamo convinti di dover andare avanti con questa iniziativa che rappresenta un’ ancora di salvezza per molte famiglie in difficoltà”, ha concluso il Coordinatore Regionale dell’U.d.S. Molise Biase D’Andrea.

A Campobasso il mercatino si svolge a Piazzetta Palombo dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00. Fino al 26 agosto sarà possibile portare i libri da vendere, mentre per l’aquisto si potrà venire fino al 6 settembre.

Unione degli Studenti Molise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Covid, i guariti superano i nuovi positivi. I contagi sono 60 su 655 tamponi. Ancora vittime

Per la prima volta, dall’inizio della pandemia, il numero dei guariti supera quello dei nu…