Spiagge affollate sulla costa al termine della settimana iniziata con il lunedì di Ferragosto. Migliaia di turisti e villeggianti hanno riempito alberghi, bed and brekfast, residence e campeggi per trascorrere un periodo di riposo e divertimento. Numerose le presenze anche da fuori regione e dall’estero dalle marine di Montenero di Bisaccia e Petacciato, a Termoli, fino a Campomarino dove le case del lido sono affollate da centinaia di famiglie e comitive di giovani. Una settimana impegnativa per gli operatori che hanno cercato di recuperare i giorni condizionati dal maltempo offrendo numerose attività e iniziative. Ristoranti, pizzerie, club e stabilimenti balneari.

Potrebbe interessanti anche:

Larino, un progetto di circa 3 milioni e 360mila euro per ampliare il cimitero e realizzare un forno crematorio. Nola, M5S :”L’iniziativa non è stata concertata con i cittadini.”

Il primo forno crematorio del Molise potrebbe essere realizzato a Larino: la proposta è st…