basketball-wallpaper-free-download-620x330

di Daniela Ziccardi

Settimana positiva per la palla a spicchi molisana.
La medaglia d’argento di Mimmo Sabatelli, impegnato in Portogallo come assistent coach di Massimo Riga negli Euorpei femminili Under 20;  la promozione di Martina Mandato, il fischietto molisano nella prossima stagione dirigerà le gare del campionato di serie A2 femminile.

Le gioie non terminano qui perchè il Venafro è stato ripescato in Serie B, quarto anno consecutivo in cadetteria per la formazione molisana. Dopo la sconfitta in Gara 4 dei Playout con Isernia, i vertici societari non hanno perso le speranze e hanno lavorato per le pratiche del ripescaggio. Le defezioni di: Saronno,Santarcangelo, Falconara e Palermo hanno aperto le porte della serie B ai venafrani. Nella classifica delle riserve il Venafro era seconda alle spalle solo della Fiorentina Basket, tra le migliori società retrocesse. La notizia è anche che sarà ancora derby, il Venafro dovrebbe essere inserito sempre nel raggruppamento D con il Globo Isernia. La società capitanata dal presidente Di Giovanni è già al lavoro per programmare la stagione 2016/2017. Nuovo assetto societario con l’ingresso di imprenditori pronti a fornire il proprio contributo per la pallacanestro venafrano. Questione tecnica, scontata la riconferma di Coach Arturo Mascio uomo di fiducia del club, Valente resterà come assistent Coach, verrà allestito un roster competittivo che possa dire la sua in serie B  e conquistare il prima possibile la salvezza.

Potrebbe interessanti anche:

I AM – la campagna abbonamenti della Molisana Magnolia Basket Campobasso

Un hashtag – #IMagnolia – accattivante perché frutto della sintesi tra atmosfere 2.0 (quel…