Home Sport Campionati regionali estivi, buoni risultati per i “ragazzi” dell’H20
Sport - 18 Luglio 2016

Campionati regionali estivi, buoni risultati per i “ragazzi” dell’H20

nuotoHL’H2O Sport fa grandi cose anche nella categoria ragazzi ai campionati regionali estivi di Caserta. La società del presidente Tucci è prima classificata nel settore maschile con 260,50 punti. Nel settore femminile sono invece 89 i punti messi in cassaforte per un totale di 349,5.

Nei 100 farfalla oro per Mattia Cimini in 1’03”89. Nei 200 farfalla donne, Alice Ferro (2’40”23) sale sul terzo gradino del podio. Un oro e un bronzo per la società del capoluogo nei 100 dorso con Giuseppe Petriella sul gradino più alto del podio (1’01”61) e Francesco Mangifesta terzo in 1’04”37. Lo stesso Manifesta è secondo nei 200 dorso con il crono di 2’18”98. I 50 stile sono appannaggio di Giuseppe Petriella (25”08) che precede il compagno di squadra Antonio Devin Carissimi, argento in 26”31 e vince poi in sequenza anche i 100 stile (54”99) davanti a Francesco Mangifesta (bronzo in 59”22) e i 200 stile in 1’59”74 precedendo Mattia Cimini secondo in 2’09”55. Il forte nuotatore larinese chiude al secondo posto i 1500 stile (18’14”38) mentre Antonio Devin Carissimi è terzo nei 400 stile con il crono di 4’36”50 e centra la medaglia dello stesso metallo anche nei 100 rana chiusi in 1’20”37. La gara è stata vinta dal compagno di team Alessandro Paolantonio che ha bissato l’affermazione anche nei 200 rana completati in 2’45”91. Al femminile, invece, seconda è Lara Mancini (1’25”84). La nuotatrice dell’H2O Sport fa bella figura anche nei 200 rana con il terzo posto in 3’08”37. Petriella, Mangifesta e Paolantonio compongono in questo ordine il podio dei 200 misti regalando all’H2O Sport tre medaglie. Nella gara dei 400 metri misti uomini argento per Francesco Mangifesta (5’11”26) e bronzo per Alessandro Paolantonio (5’13”50). Al femminile terza è Alice Ferro in 5’43”12.

E’ d’oro anche la staffetta 4×100 mista uomini con Mangifesta, Paolantonio, Cimini e Carissimi che completano la gara in 4’24”23. Nella 4×200 stile libero uomini vincono Cimini, Mangifesta, Iovine e Paolantonio (9’01”58). Al femminile sono d’argento Gaia Abiuso, Camilla Guidotti, Lara Mancini e Alice Ferro (10’11”87). L’H2O Sport porta a casa anche la staffetta 4×100 mista con Mangifesta, Paolantonio, Cimini e Carissimi (4’24”23). Infine la società del presidente Tucci si mette al collo la medaglia d’oro anche nella 4×100 stile libero con Iovine, Paolantonio, Carissimi e Mangifesta (4’03”80).

Fonte Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Calcio, Serie D, in anticipo Campobasso e Agnonese

Campobasso – Giulianova si giocherà ufficialmente sabato prossimo a Selvapiana. Anticipo d…