download40Ad Agnone, nella Pontificia fonderia “MARINELLI”, il 17 luglio alle 11:00, la tradizione campanara veneta si fonderà, in un patto di fratellanza, con la Pontificia fonderia molisana.

La presidente dell’Associazione italiana suonatori di campane a sistema veronese, Eles BELFONTALI, incontrerà la famiglia MARINELLI, alla presenza delle istituzioni locali, con a capo il sindaco Lorenzo MARCOVECCHIO, provinciali e regionali. Presente il presidente del Consiglio regionale Vincenzo COTUGNO per visitare la fonderia, ma soprattutto per sottoscrivere un patto di fratellanza tra le due realtà campanare italiane, affinché si possa continuare a tramandare la tradizione legata alle campane.

L’Associazione suonatori di campane a sistema veronese, presente nelle province di Verona, Vicenza, Padova e Brescia, è l’organizzazione più numerosa in Italia.

Corde, braccia, mani, cuore per svolgere un’arte di origini antichissime, che rientra nell’arte sacra. Oltre a scandire il passare del tempo, i rintocchi delle campane corrispondono ancora oggi a precisi significati.

E questi significati, si vogliono imprimere proprio con il patto di fratellanza che vedrà coinvolto anche il Club dei Borghi d’Eccellenza che ha coordinato l’incontro e proposto il Patto.

Un patto non solo simbolico ma che mira ad una collaborazione più stretta. L’arte, la cultura, il rispetto delle tradizioni e, l’apporto giusto di ogni singolo elemento partecipativo, rende il Molise una terrà piena di risorse.

Il tour molisano della presidente Eles Belfontali inizierà il 16 luglio da Sepino dove il 9 gennaio si tiene la scampanata più lunga d’Italia. Anche l’amministrazione sepinese, guidata dal nuovo sindaco D’Anello, ha ritenuto essere della partita, proprio allo scopo di dar un esempio di rete, di sintonia e partecipazione a progetti che mirano al bene collettivo, per un Molise che deve assolutamente proporsi al di fuori degli schemi convenzionali.

Di seguito il programma della visita molisana della presidente Belfontali:

16 luglio

ore 16,00 – visita istituzionale a Sepino;

ore 17,00 – visita ad Altilia di Sepino;

ore 19,00 – rinfresco presso la struttura “ Porta Tammaro”.

17 luglio

ore 11,00 – Fonderia Marinelli, accoglienza e visita;

ore 12,00 – sottoscrizione Patto Fratellanza alla presenza delle autorità civili e religiose;

ore 12,20 – intermezzo musicale con il gruppo folk di Agnone ed il campione del Mondo di organetto, Francesco Scarselli;

ore 13,00 – saluti.

 

 

Potrebbe interessanti anche:

Covid, monitoraggio settimanale: in Molise salgono incidenza dei casi e indice Rt

In Molise incidenza dei casi Covid  ancora in aumento. Si passa da 451 a 727 , in linea co…