bucheSembra incredibile. Ma la foto inviata da un nostro lettore parla chiaro: il tratto di strada che conduce da Isernia alla sede di Pesche dell’Università del Molise è di nuovo messo male: asfaltato da pochi giorni, ha già ceduto. In alcuni punti dell’arteria si sono formate buche e piccoli dossi, creando disagi ai mezzi in transito. Una storia infinita, insomma. Dopo i tanti anni trascorsi per costruirla e aprirla al traffico, sembra che su questa strada si sia tornati al punto di partenza. Il collegamento tra Isernia e Pesche presenta delle criticità. Il nuovo manto d’asfalto sembrava aver risolto ogni problema. Invece ora si scopre che l’intervento, almeno in un tratto, non ha raggiunto i risultati sperati. Tra le cause degli avvallamenti potrebbero esserci le abbondanti piogge dei giorni scorsi. Certo è che vedere la strada in quello stato, a pochi giorni dal termine dei lavori per asfaltarla, lascia basiti.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, scende la curva del contagio. Intanto Toma approva il decreto che prevede 50 milioni del Por

Non accadeva da settimane: numero di casi inferiore a 100 e tasso di positività che scende…