IMG_1385Chiusura della campagna elettorale per il nuovo sindaco di Isernia all’insegna della originalità. Chi in un modo, chi nell’altro, ognuno dei nove candidati sindaci ha voluto chiudere la sua campagna in maniera e orari diversi tra loro. Ha cominciato Emilio Izzo, candidato sindaco di Isernia Domani, in mattinata, con il suo ultimo incontro con i cantonieri licenziati dalla Provincia. Alle 18 è stato il turno di Stefano Testa, che ha chiuso la sua campagna nella sede di corso Garibaldi con i suoi amici della lista Persone e idee per Isernia. Alle 19 è toccato a Giacomo D’Apollonio, che ha fatto il pienone, registrando il tutto esaurito nella sala convegni dell’Europa, dove ha parlato insieme a Michele Iorio, Silvano Moffa e Filoteo Di Sandro. Alle 20 è stato il turno di Mino Bottiglieri, candidato sindaco dei 5 Stelle, che ha parlato in piazza Celestino V. Stesso orario per Rita Formichelli candidata del centrosinistra che ha parlato in piazza Mercato, vestita con una maglietta bianca con lo stemma di Isernia, davanti a Danilo Leva e ai sostenitori e simpatizzanti delle sue liste. Poco più giù, sempre nel centro storico, Sara Ferri, candidata sindaco di Sinistra per Isernia, ha incontrato i suoi amici all’interno di Spazio Centottanta. Alle 21, Gabriele Melogli ha parlato, sempre nel centro storico, in piazza Celestino V dal palco da dove erano appena andati via i Grillini. Presenti anche Maurizio Tiberio di Italia Unica e Luigi Mazzuto di Noi con Salvini. Stesso orario per Lucio Pastore, candidato sindaco di Pensiero Libero, che preceduto dal suono di una cover bend dei Nomadi ha parlato in piazza Mercato e, per finire, Cosmo Tedeschi, candidato sindaco a capo di sei liste civiche, ha incontrato simpatizzanti e sostenitori riempendo piazza Palmerini, davanti alla chiesa di san Lazzaro, con l’intervento anche del senatore Di Giacomo che gli ha confermato il suo sostegno. In conclusione una giornata frenetica, dove ognuno dei nove candidati sindaci, ha salutato giorni e settimane fitti di impegni, appuntamenti, incontri e anche scontri. Ora tocca agli elettori e speriamo davvero che, con il nuovo sindaco, Isernia torni a sperare e a guardare al futuro con più speranze e più ambizioni. Telemolise seguirà lo spoglio delle schede con una lunga diretta da Palazzo San Francesco, con ospiti e collegamenti esterni, che partirà alle 23 di domenica sera e finirà solo quando verranno fuori i risultati definitivi.

Potrebbe interessanti anche:

San Casto primo evangelizzatore della diocesi di Trivento, oggi 4 luglio le celebrazioni

San Casto primo evangelizzatore della diocesi di Trivento, oggi 4 luglio le celebrazioni. …