IIMG_1257 lavori previsti al depuratore del porto di Termoli sono in fase di appalto. La conferma arriva da Paolo Santini della Crea, la società che gestisce il servizio idrico sul territorio comunale. Proprio in questi giorni alcune ditte specializzate hanno ricevuto la lettera di invito per partecipare alla gara e i rispettivi tecnici faranno dei sopralluoghi prima di rispondere con le relative offerte. L’obiettivo – come spiegato dal responsabile tecnico della Crea – è quello di appaltare prima possibile i lavori che riguardano la sistemazione della condotta sottomarina. Se tutto andrà secondo programma e non ci saranno imprevisti le opere dovrebbero essere completate entro giugno. Sarà, in sostanza, necessario scavare vicino agli scogli e aprire un cantiere di circa venti metri per poi intervenire sott’acqua con il personale specializzato. Le autorizzazioni non mancano e nei prossimi giorni il programma dei lavori sarà definito.

Potrebbe interessanti anche:

È di Agnone la statua della Madonna benedetta da Papa Francesco

Nei giorni scorsi, Papa Francesco è stato omaggiato con una statua interamente realizzata …