Home Attualità A Isernia la fiaccolata per difendere la sanità pubblica. La battaglia dei comitati
Attualità - Evidenza - QD - 30 Marzo 2016

A Isernia la fiaccolata per difendere la sanità pubblica. La battaglia dei comitati

sanità-250x160E’ prevista per domani sera, ad Isernia, la fiaccolata in difesa della sanità pubblica. L’iniziativa è organizzata dal Comitato Veneziale Bene Comune e dal Comitato Pro Cardarelli per chiamare i cittadini alla mobilitazione, in difesa degli ospedali molisani che rischiano lo smantellamento.
«Il piano Frattura – si legge in una nota dei promotori della manifestazione – prevede il trasferimento di interi reparti del Cardarelli ad una struttura privata. Prefigura, quindi, una sanità regionale a guida privata, in cui non è più il Pubblico a garantire i livelli essenziali di assistenza», ha concluso il Comitato Pro Cardarelli.
La fiaccolata partirà alle ore 18 da piazza della stazione per raggiungere piazza Celestino V.
La Cgil metterà a disposizione un autobus che partirà dall’ex stadio Romagnoli di Campobasso alle 16,30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Covid, i guariti superano i nuovi positivi. I contagi sono 60 su 655 tamponi. Ancora vittime

Per la prima volta, dall’inizio della pandemia, il numero dei guariti supera quello dei nu…