Home Attualità Molise assente alla Bit di Milano, ennesima figuraccia della nostra regione
Attualità - Evidenza - QD - Senza categoria - 15 Febbraio 2016

Molise assente alla Bit di Milano, ennesima figuraccia della nostra regione

dinunzioEnnesima figuraccia della regione Molise, a livello nazionale. Questa volta non si parla di pazienti che muoiono al pronto soccorso o in ambulanza, né di treni per Roma che si fermano un giorno sì e l’altro pure. Questa volta parliamo dell’ennesima occasione che il Molise s’è fatta scappare sotto il naso, ovvero quella di partecipare alla Bit 2016, la Fiera degli operatori turistici che si svolge ogni anno a Milano. Una vetrina non solo nazionale, ma internazionale. Un appuntamento da non perdere per chi, come il Molise, vuol far conoscere le proprie bellezze e attrazioni paesaggistiche, archeologiche e storiche, di cui la nostra regione è ricchissima. Attrazioni che, se divulgate bene, possono trasformarsi in turisti e visitatori vari, che porterebbero dalle nostre parti soldi, risorse e posti di lavoro. Ebbene che fa il Molise di Frattura e Di Nunzio, il consigliere regionale delegato al turismo con tanto di giacca tirolese? Il Molise non c’è al Bit 2016. Al contrario delle altre regioni che hanno pensato bene di mettere in mostra le loro attrazioni e la loro offerta turistica. Cosa aggiungere se non l’ennesima stroncatura di una legislatura regionale che più infelice e derelitta di questa non poteva essere? Ah una cosa l’abbiamo dimenticata ma l’aggiungiamo alla fine come la ciliegina sulla torta: il post di Micaela Fanelli di ritorno trionfante da Roma in cui sostiene che il turismo degli ultra 65enni è una risorsa su cui il Molise deve puntare. Chissà forse neanche lo sapeva che il suo governatore, Frattura, e il suo delegato al turismo tirolese, Di Nunzio, avevano ritenuto opportuno non partecipare alla Bit di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Bojano – Una quindicina di alunni positivi, il sindaco Ruscetta chiude l’istituto comprensivo

Il dato nuovo, decisamente allarmante, arriva da Bojano, dove nelle ultime ore sono risult…