presepe vivente sant'agapitoForte dell’entusiasmo e degli ottimi riscontri registrati l’anno scorso, la pro loco di Sant’Agapito si rimette all’opera per proporre il suo presepe vivente. Una due giorni destinata a coinvolgere il pubblico non solo attraverso la riproposizione dei mestieri del passato e la degustazione di prodotti tipici, ma anche grazie alle interpretazioni teatrali itineranti, ambientate nel centro storico. L’appuntamento con la seconda edizione del presepe vivente di Sant’Agapito è per sabato 26 e domenica 27 dicembre. Saranno proposti due spettacoli giornalieri, uno alle 17 e un altro alle 20. Un impegno notevole, reso possibile dal gioco di squadra di un’intera comunità. Ma per apprezzarlo non c’è altro da fare che raggiungere il paese alle parte di Isernia questo week end. Chi ha partecipato alla prima edizione assicura: ne vale la pena.

Potrebbe interessanti anche:

Maresca politico e magistrato, sarà in servizio a Campobasso

La decisione ha spaccato in due il consiglio superiore della magistratura. Destinazione Co…