Home Attualità Acqua a singhiozzo, disagi in Basso Molise dopo l’emergenza maltempo. 
Attualità - Evidenza - QD - 29 Novembre 2015

Acqua a singhiozzo, disagi in Basso Molise dopo l’emergenza maltempo. 

Disagi in alcuni Comuni del Basso Molise a causa dell’acqua torbida rilevata all’ingresso del potabilizzatore della diga del Liscione che ha portato alla parziale interruzione del servizio.

L’impianto è stato riattivato e la situazione sta gradualmente tornando alla normalità nei centri più interni mentre a Termoli la Crea gestioni ha comunicato che la normale fornitura dell’acqua verrà ripristinata entro lunedì pomeriggio.

Ci sono problemi in città dove non sono mancate le proteste dei cittadini. Chi dispone di una riserva è riuscito a tamponare il disagio che, in ogni caso, dovrebbe essere superato a breve in funzione del tempo necessario per riempire i vari serbatoi e le condotte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Medico agnonese muore a Roma, faceva parte della task-force anti Covid

Una tragedia avvenuta a Roma ha scosso ancora una volta la comunità di Agnone. Ha perso la…