Home Attualità Agnone. Si perdono mentre cercano funghi, trovati sani e salvi dai Vigili del fuoco
Attualità - Evidenza - QD - 30 Ottobre 2015

Agnone. Si perdono mentre cercano funghi, trovati sani e salvi dai Vigili del fuoco

vigili del fuocoBrutta avventura per due ricercatori di funghi che nel pomeriggio, sorpresi dalla pioggia, in località Montecastelbarone (Agnone) non sono riusciti a tornare alla loro auto. Visto l’imbrunire hanno dato l’allarme tramite il “112” segnalazione raccolta dai Carabinieri di Lanciano e smistata, per competenza, ai Carabinieri di Agnone e al Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Isernia. Nel giro di pochi minuti nella zona di ultimo avvistamento, dove era presente l’auto, si sono portati i Carabinieri di Agnone, il Corpo Forestale dello Stato di Carovilli e i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Agnone. Dal Comando Provinciale dei Vigili del fuoco di Isernia immediato invio di mezzi di supporto (Carro Comando, Fotoelettrica) e la partenza da Campobasso del Nucleo Cinofilo della Direzione Regionale del Molise. Ma per fortuna i due cercatori di funghi (padre di circa 67 anni e figlio) erano a breve distanza dai Vigili del Fuoco: presenti anche alcuni specialisti SAF esperti per ricerche in zone impervie, è stata sufficiente effettuare una breve perlustrazione per individuarli, infreddoliti, e condurli al sicuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Sessano. La “Serena Senectus” dona defibrillatore al Pronto Soccorso di Isernia

Gesto di vicinanza socio/umanitaria a chi sta lottando nel presente momento di difficoltà …