Home Attualità Termoli, torna ‘Nonno ascoltami’. Domenica controlli gratuiti dell’udito in piazza Sant’Antonio
Attualità - Evidenza - QD - 30 Settembre 2015

Termoli, torna ‘Nonno ascoltami’. Domenica controlli gratuiti dell’udito in piazza Sant’Antonio

FullSizeRender(2)Quest’anno l’iniziativa ha ricevuto anche il patrocinio del Ministero della Salute. Un valore aggiunto per una campagna di prevenzione che nel tempo si è consolidata e ogni volta richiama migliaia di persone.
Domenica 4 ottobre, dalle 10 alle 20, controlli dell’udito gratuiti in piazza Sant’Antonio a Termoli.
Il progetto ‘Nonno ascoltami’ si avvale della collaborazione del personale del reparto di Otorino dell’ospedale San Timoteo, di volontari e di altri collaboratori.
Il reparto guidato da Giovanni Serafini ha confermato l’impegno per un’iniziativa che punta molto sulla prevenzione e l’eventuale cura e monitoraggio dei disturbi dell’udito e di altre patologie.
Partner della campagna di prevenzione è l’istituto acustico Maico che da anni ha investito in questo settore.
Secondo l’ideatore dell’iniziativa, Mauro Menzietti, ‘Nonno Ascoltami’ vuole diffondere un nuovo concetto di salute ma anche di sanità: «Da molti anni opero in questo settore  ed ho constatato che il valore della prevenzione non è ancora radicato nei cittadini. Informare ed educare sono passaggi importanti ma non sempre sufficienti. Di qui l’utilità della piazza: sostenendo l’adozione di comportamenti corretti incoraggiamo e facilitiamo scelte salutistiche”. Ed è per questo che “Nonno Ascoltami!” rappresenta in maniera tangibile l’importanza della collaborazione tra i vari soggetti coinvolti nella tutela della salute, che può raggiungere risultati altrimenti difficile da perseguire, tutto a vantaggio dei cittadini».
Il direttore sanitario dell’ospedale San Timoteo, Filippo Vitale, ha ribadito l’importanza dei progetti di prevenzione sul territorio.
Appuntamento domenica in piazza Sant’Antonio a Termoli ma anche in quattro centri dell’Abruzzo: Vasto, Pescara, Avezzano e Chieti. Tutte le informazioni sul sito www.nonnoascoltami.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Covid 19, a Campobasso 9 nuovi casi. L’aggiornamento del sindaco Gravina. Il video