Battista_Consiglio-465x300di ANNA MARIA DI MATTEO

Quello che è accaduto al Comune di Isernia non si verificherà a Campobasso. E’ la sintesi del comunicato stampa che il capogruppo del Pd, dell’amministrazione Battista si è affrettato a diramare, per mettere a tacere le voci che parlano di una crisi anche all’interno della maggioranza che governa la città capoluogo di regione.
«Non abbiamo bisogno di confermare la fiducia al sindaco Battista perché non è mai stata in discussione – ha precisato – Il Gruppo Pd è unito nel sostenere e dar forza al governo della città. Vogliamo concentrare la nostra azione amministrativa nei settori dove il Pd è impegnato attraverso le deleghe e le presidenze di commissioni. Il Pd è forza propositiva e costruttiva – ha concluso Trivisonno – attenta e proiettata al futuro della città di Campobasso e dei cittadini».
Un documento che dunque ribadisce pieno sostegno al sindaco, nonostante i malumori e le polemiche che agitano lo stesso Partito democratico.
Il bilancio di previsione è passato, così come è passata l’adesione del Comune di Campobasso all’Egam. Eppure, nel corso delle ultime sedute del Consiglio comunale non sono mancate le vistose assenze, proprio tra i banchi della stessa maggioranza e gli attacchi al sindaco ed alla sua Giunta da parte di un gruppo di consiglieri dissidenti, capeggiati da Michele Ambrosio, capogruppo dell’Udc. Un atteggiamento, il suo, di netto contrasto che lascia prefigurare l’abbandono del partito e, con molta probabilità, della stessa coalizione di centrosinistra.
Ma dall’Udc, il consigliere Pietro Montanaro fa sapere che il partito è con Battista e che non farà mancare il sostegno alla sua azione politica e amministrativa.
Le altre forze politiche dell’eterogeneo schieramento per il momento tacciono. Un silenzio assenso o altro?
Il sindaco preferisce pensare in positivo. Ma il caso Isernia comunque non lo lascia del tutto indifferente. E c’è già chi ipotizza un effetto domino.

Potrebbe interessanti anche:

Ferrazzano, petali di fiori e una canzone di Irama per l’addio a Marco Di Palma

Petali di fiori sulla strada per l’ultimo viaggio nel suo paese. Ferrazzano ha salut…