tedeschiAlta tensione nel Partito Democratico del Molise.
Oggetto del contendere, il progetto di allargamento dell’area di crisi che la giunta Frattura, nel silenzio totale, starebbe portando avanti con finalità chiaramente politiche ed elettorali.
Si tratta di questo, il governo Renzi ha riconosciuto per il distretto indutriale Bojano-Isernia-Macchia d’Isernia l’area di crisi, in sostanza, in quest’area i futuri investimenti produttivi godranno di un regime di affiancamento finanziario da parte del pubblico. In pratica soldi, ma non solo benefici per gli imprenditori, perchè anche i lavoratori che hanno perso il loro posto di lavoro e parliamo di Gam, Ittierre e Di Risio, avranno il loro tornaconto, tradotto in prolungamento dell’arco della mobilità. È chiaro che i soldi stanziati dal governo sono limitati, si parla di circa un centinaio di milioni di euro.
Ebbene, le indiscrezioni provenienti dalla Regione dicono che l’esecutivo Frattura sterebbe pensando di allargare l’are adi crisi, comprendendo anche la zona del Molise centrale e parte del Basso Molise.
In pratica i cento milioni non verrebbero utilizzati solo per il distretto Bojano-Isernia-Macchia d’Isernia.
Una vera vergogna, perchè, chiaramente la cifra a disposizione spalmata sull’intero territorio regionale o poco meno non servirebbe a nulla se non a fare la solita politica clientelare degli amici degli amici.
Sarebbe opportuno che minoranza, se ancora esiste la minoranza a Palazzo Moffa, e sindacati si dessero una bella sveglia perchè il progetto di scippo dei fondi alla vera area di crisi porterebbe la firma di Frattura e dei suoi tre assessori in carica.
L’unico che si sarebbe potuto opporre, Scarabeo, è fuori dai giochi e Bojano e la provincia di Isernia rischiano di subire l’ennesima rapina.
Sempre secondo le indiscrezioni, l’unico che si sarebbe messo di traverso è Cosmo Tedeschi, responsabile economico regionale del Pd, ma ha una macchia indelebile sul suo curriculum: è della provincia di Isernia.

Potrebbe interessanti anche:

Marina di Montenero di Bisaccia: si sente male mentre nuota 65enne di Isernia muore sul colpo

Una giornata di mare è finita in tragedia per un uomo di 65enne di Isernia che questa matt…