Home Attualità Diritti del turisti. L’ADOC al fianco del viaggiatore.
Attualità - Evidenza - 30 Agosto 2015

Diritti del turisti. L’ADOC al fianco del viaggiatore.

E’ il Codice del turismo, il  decreto legislativo 23 maggio 2011 n. 79,  a sancire i diritti del viaggiatore.

Perché, se è vero che la vacanza comporta obblighi – soprattutto di carattere economico – per la l’adesione a pacchetti di soggiorno e per ogni prenotazione di struttura ricettiva o ristorativa, è anche vero che, nel caso di inadempimenti degli operatori, il viaggiatore può far valere le proprie ragioni.

E, dunque, come ha fatto L’ADOC Molise, vale la pena ricordare i principali diritti del turista.

Si ha diritto, innanzitutto, di avere una copia del contratto di viaggio sottoscritto dall’organizzatore (a tutela anche di quest’ultimo). Maggiore trasparenza della classificazione per tutte le strutture. Il sistema di classificazione in base alle stelle, previsto finora solo per gli alberghi, sarà applicato a tutte le strutture ricettive.

In caso di mancata partenza o concreta fruizione da parte di chi prenota una vacanza o viaggio, si può, in presenza di determinate specifiche condizioni, sostituire l’originario utente con un’altra persona, senza andare incontro all’addebito di penali.

Ancora, nel caso in cui si riscontri una comprovata e sensibile variazione delle condizioni di viaggio e di soggiorno nella località programmata, si può recedere dall’accordo senza costi.

Se il viaggio viene annullato il turista può optare per una meta alternativa o può farsi rimborsare la somma corrisposta o il costo del biglietto aereo.

Se l’utente non fruisce dei servizi promessi, può inoltrare all’organizzatore una richiesta motivata di rimborso entro 10 giorni dal rientro dal viaggio.

Ed inoltre nel caso di inadempimenti contrattuali documentati (è consigliabile sempre scattare foto o realizzare video) è possibile agire chiedendo il risarcimento del danno per cosiddetta “vacanza rovinata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Agnone verso la zona rossa, un contagiato anche tra i pazienti del Veneziale di Isernia

Improvvisa impennata di casi in provincia di Isernia, quasi tutti riconducibili a una casa…