foto arrestati x toninoRubarono un carico di 900 chili di sigarette italiane ed estere dei Monopoli di Stato. Valore 200.000 euro. Costrinsero l’autista del furgone a salire a bordo di un Iveco Daily su cui trasferirono la merce rubata. La rapina a giugno, al Nucleo industriale di Termoli. Il commando di Malviventi agì con rapidità, intorno alle 6.30,. Affiancò il furgone e ne svuotò il contenuto. Minacciato con armi da fuoco l’autista di 40 anni, operatore dei Monopoli, fu costretto a seguirli e fu sequestrato per un paio d’ore e rilasciato in stato di choc nelle campagne di Chieuti. Diede l’allarme. Indagini serrate dei carabinieri di Foggia insieme a quelli di Campobasso e Termoli. Gran parte delle sigarette fu recuperata nell zona del Foggiano. Nelle scorse ore una svolta decisiva. I carabinieri hanno arrestato i colpevoli, tutti di Vieste: Mauro Raduano, 32 anni; Giampiero Vescera, 26 anni e Matteo Murgo, 27 anni. Sono indagati per i reati di concorso in rapina aggravata, sequestro di persona, porto abusivo di armi e ricettazione. Un quarto rapinatore è attualmente ricercato. Le ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dal tribunale di Larino. I tre sono stati portati in carcere a Foggia. Gli inquirenti si erano subito concentrati sulle bande del Gargano. Importanti, per le indagini, le immagini della videosorveglianza.

Potrebbe interessanti anche:

“Caso Bari”, si squarcia la cappa di silenzio. Frattura e Di Pardo finiscono in cronaca nazionale

A squarciare una cappa di silenzio, durata oltre sette anni, c’ha pensato la stampa …