34.9 C
Campobasso
venerdì, Giugno 21, 2024

Colpi di pistola sull’auto per rubare l’incasso: rapinato gestore delle slot machine

AperturaColpi di pistola sull'auto per rubare l'incasso: rapinato gestore delle slot machine

IMG_0632Rapina a mano armata con l’esplosione di alcuni colpi intorno alle 14 di oggi sulla tangenziale nord di Termoli. Due uomini in sella a una moto sono riusciti a prendere l’incasso appena ritirato dalle slot machine e sono fuggiti. Tutto è successo in pochi istanti. La vittima è un dipendente della Old Game società di San Salvo che installa e gestisce le apparecchiature in diverse attività. L’uomo aveva appena ritirato l’incasso delle slot da una stazione di servizio di Campomarino. Circa 20mila euro, frutto di una settimana di giocate. Si è rimesso in macchina con la borsa in direzione San Salvo. Quando si trovava sulla tangenziale che taglia Termoli è stato avvicinato più volte da una moto di grossa cilindrata con sopra due uomini che indossavano un casco integrale. L’uomo alla guida della Grande Punto intuendo quello che stava accadendo ha cercato di proseguire schiacciando il piede sull’acceleratore. Ma i due si sono avvicinati ancora e hanno esploso alcuni colpi di pistola uno dei quali ha raggiunto la carrozzeria della vettura nella parte posteriore, vicino alla ruota sinistra. A quel punto il dipendente della società, spaventato e col timore che i due fossero disposti a tutto per quei soldi, ha fermato l’auto subito dopo l’uscita di una galleria. Uno dei due malviventi è sceso dalla moto ha aperto la portiera e preso la borsa piena di banconote. Sono subito fuggiti, a quanto pare, in direzione di Termoli. Sul posto la polizia. Gli agenti guidati da Raffaele Iasi si sono occupati dei rilievi e di ricostruire la dinamica. Recuperato anche il bossolo del proiettile che ha colpito la carrozzeria. Ora è caccia ai due uomini

Ultime Notizie