gelato san salvo

Un’iniziativa che si rinnova e ogni anno consolida il senso di un progetto che riempie il cuore dei bambini più poveri del mondo. Si tratta della festa del gelato al cioccolato organizzato dalla gelateria ‘Ai tre scalini’ di San Salvo marina. Un’attività aperta dopo il terremoto del 2002 dalla famiglia Occhionero che si è trasferita qui e con grande impegno si è distinta per la gentilezza e la voglia di fare bene. Michele e Giulia sono i genitori di Luigi, uno dei bambini morti, insieme alla maestra Carmela, nel crollo della scuola ‘Jovine’ di San Giuliano di Puglia. La festa da diversi anni è stata organizzata proprio per ricordare Luigi, un compleanno speciale dedicato a lui <<che amava tanto il gelato al cioccolato>> e a una causa benefica come spiegano anche il fratello Giuseppe e la sorella Elena. Il ricavato della giornata è stato infatti destinato all’associazione ‘Vita e solidarietà onlus’ guidata da Ottavio Antenucci per l’acquisto di attrezzature necessarie alla sala del dispensario (piccolo ospedale) di Mpasa, in Congo. All’evento hanno partecipato in tantissimi: amici, clienti affezionati, turisti. Un’occasione per fare solidarietà e degustare dei gelati dai sapori davvero originali: alle olive, ai fagioli, al cioccolato al pepe rosa con cuore di rabarbaro e fragole, cioccolato ananas e peperoni, cioccolato bianco alla carota, parmigiana di melanzane (non stiamo scherzando) e anche ‘cioccolato degli Angeli’. Il ricordo dei bimbi e della maestra è sempre vivo in gelateria dove simbolicamente sono collocate ventotto piantine . Nell’occasione spazio anche alla musica: l’orchestra della scuola media ‘Salvo D’Acquisto’ di San Salvo e l’orchestra giovanile di fiati ‘Claudio Monteverdi’ di Ripa Teatina con la direzione del maestro Fausto Esposito. Emozioni con Antonello Carozza, l’artista molisano che ha riproposto il brano autoprodotto ‘Ventisette Angeli’ dedicato alle piccole vittime della Jovine e alla loro maestra. Una serata intensa, una grande partecipazione di pubblico. L’evento è stato patrocinato dai Comuni di San Salvo e San Giuliano di Puglia. Persone buone, generose, con un sorriso per tutti: la grande famiglia dei Tre Scalini aspetta tutti

Potrebbe interessanti anche:

Tragico incidente a Poggio Sannita: uomo di Agnone muore investito dalla sua auto

Tragico e sfortunato incidente nell’agro di Poggio Sannita. Un anziano di Agnone si era so…