Alla notizia manca solo l’ufficialità degli investigatori ma il carico di sigarette rubato ieri a Termoli da cinque uomini armati che hanno assaltato il furgone dei Monopoli di Stato è stato recuperato dai carabinieri nella zona del foggiano. L’operazione è stata condotta dai militari della vicina Puglia e i dettagli del recupero sono ancora poco chiari. Bocche cucite dall’Arma che spera di chiudere il cerchio e arrestare anche la banda che ieri minacciando con una pistola il conducente del furgone carico di sigarette sono riusciti a prendersi tutto il carico e dopo aver tenuto sotto sequestro per due ore il 40enne termolese lo hanno poi abbandonato in una campagna isolata nella zona di Chieuti. Qui l’uomo sotto choc è riuscito a fermare un passante e a dare l’allarme.

Potrebbe interessanti anche:

Inclusione, iniziativa Associazione persone down e Dynamo Camp a Campobasso

L’inclusione rende il mondo più colorato e un mondo colorato è più bello. Un concett…