Home Apertura Carrese, il giorno più nero. Il Gip di Larino conferma il sequestro di buoi e stalle
Apertura - Attualità - Evidenza - QD - 29 Aprile 2015

Carrese, il giorno più nero. Il Gip di Larino conferma il sequestro di buoi e stalle

di PASQUALE DI BELLO

E’ il giorno più nero della Carrese, di quella di San Martino in Pensilis, di Ururi e Portocannone. Il GIP di Larino, Roberto Cappitelli, ha da pochi minuti rigettato il ricorso presentato dai legali delle associazioni carristiche per la revoca del provvedimento di sequestro di stalle e animali chiesto e ottenuto dalla Procura Frentana.

Come prevedibile, la notizia ha acceso ancora di più gli animi già roventi nei tre comuni interessati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Isernia. Medico aggredito, denunciato per violenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate

A seguito della denuncia sporta da un medico dell’Ospedale “Veneziale” per un’aggressione …