Home Attualità “Viaggiando nella bellezza”: successo per l’iniziativa dell’Ecomuseo Itinerari Frentani
Attualità - Evidenza - QD - 21 Aprile 2015

“Viaggiando nella bellezza”: successo per l’iniziativa dell’Ecomuseo Itinerari Frentani

Una giornata dedicata alla bellezza attraverso un viaggio sentimentale tra poesie e scritti di autori molisani, siti archeologici, monumenti. E’ la giornata organizzata dall’Ecomuseo Itinerari Frentani che ha permesso a persone arrivate da tutto il Molise di scoprire la bellezza storica e naturalistica di Larino, con una visita dell’anfiteatro, di villa Zappone, del centro medioevale. Non a caso l’iniziativa ha preso il nome di ‘Viaggiando nella bellezza’ con l’obiettivo di esaltare le pecularità di un paesaggio con la sua storia, le sue tradizioni, i suoi prodotti. A condurre per mano i visitatori alla scoperta di un mondo che risale a migliaia di anni fa Marcello Pastorini e il professor Eugenio De Felice che nell’anfiteatro ha fatto anche personali scoperte e che fa parte del comitato promotore per istituire il museo nazionale frentano. La giornata si è conclusa a Palazzo Ducale con la presentazione del libro del giornalista di Report Emilio Casalini dal titolo “Fondata sulla Bellezza”. “La bellezza – scrive Casalini – è la prima qualità dell’Italia, è la sua stessa essenza. Tutto il Mondo lo riconosce, ma non gli italiani, che continuano a calpestare, umiliare, nascondere e distruggere l’immenso patrimonio ambientale, paesaggistico e artistico che hanno ereditato. Eppure la bellezza è il punto fermo dal quale può partire la rinascita economica del paese”. Il libro infatti raccoglie analisi, informazioni, idee e progetti legati al turismo e che potrebbero diventare il motore di un nuovo sviluppo sostenibile e offrire all’Italia una nuova identità, fondata appunto sulla sua bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Coronavirus, 6 nuovi positivi su 504 tamponi processati. Scendono i ricoveri e nessuno più in Terapia Intensiva, da registrare anche altri guariti

Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Molise, a fronte di un significativo aumento…