Una parcella da capogiro è arrivata al Comune di Termoli che dovrebbe liquidare oltre 9 milioni di euro all’avvocato Vito Aurelio Pappalepore, che per conto dell’amministrazione guidata all’epoca da Vincenzo Greco ha seguito quasi 100 cause riguardanti per lo più contenziosi urbanistici. Il professionista di Bari è dal 2010 che chiede di essere pagato e ora ha inviato un nuovo sollecito in Municipio. La notizia è venuta fuori dopo una ricihesta di accesso agli atti del consigliere grillino Nicola Di Michele. Al sindaco Angelo Sbrocca ora il compito di risolvere la questione.

Potrebbe interessanti anche:

Dopo due anni di stop dovuto alla pandemia, l’associazione Notti Mediterranee di Roccavivara presenta il programma delle iniziative 2022

Dopo due anni di stop dovuto alla pandemia, l’Associazione Notti Mediterranee di Roccaviva…