Il mal tempo è stato protagonista assoluto in riva all’Adriatico.

Il Circolo della Vela”Mario Cariello” ha organizzato la 1° tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder+Sport 2015 e la 1° tappa del Trofeo Optisud, la società del presidente Maurizio Dicenso ha dovuto rinviare l’evento, previsto inizialmente il 7-8 marzo. La regata è stata recuperata questo fine settimana, sono state tantissime le imbarcazioni approdate nello specchio d’acqua molisano. 360 i numeri delle preiscrizioni, 290 gli equipaggi che hanno preso parte alla gara. Da Nord a Sud, dalla Lombardi alla Sicilia, la regione con la presenza maggiore è stato il Lazio ben 71, seguita dall’Emilia Romagna con 68 atleti e poi tutte le altre.

La due giorni di regate, si è aperta sabato ma senza gare l’assenza di vento non ha permesso agli atleti di veleggiare. Ieri invece equipaggi in mare per la prima delle 5 tappe, la disputa di una sola regata non ha permesso allo staff di redigere una classifica finale, le prossime tappe saranno decisive, il 18-19 aprile a Varazze in Liguri il secondo appuntamento.

A proposito degli atleti del Circolo Vela”Mario Cariello” buona la prova con i giovani molisani che hanno chiuso l’unica regata al centro della classifica.

Il Circolo molisano il prossimo week end sarà impegnato a Civitavecchia per la selezione internazionale di Qualificazione ai Mondiale ed Europei Optimist Junior con Davide Dicenso, il molisano dovrà posizionarsi tra i primi 40 per staccare il pass per la seconda selezione, dove si affronteranno i 120 migliori timonieri.

 

Potrebbe interessanti anche:

Sei Torri Bike Race, scalda i motori in vista della nuova stagione

Muscoli caldi ed entusiasmo a mille in vista di una nuova, avvincente, stagione agonistica…