Home Attualità Piscina Isernia, sconto in vista per i nuotatori
Attualità - Evidenza - QD - 7 Marzo 2015

Piscina Isernia, sconto in vista per i nuotatori

I rappresentanti dei corsisti che praticano nuoto nella piscina comunale di Isernia hanno inoltrato al sindaco Brasiello una nota con la quale chiedono di poter usufruire d’un abbonamento che possa far ridurre le spese a cui vanno incontro.
«Alle tariffe attuali – si legge nella loro richiesta, – il costo mensile per chi frequenta quotidianamente la piscina è variabile da 80 a 100 euro, a cui vanno aggiunte le spese per l’allenatore e per l’attrezzistica»; pertanto, – concludono – in «una famiglia dove nuotano due o più ragazzi, l’importo complessivo incide in maniera non marginale sul reddito».
In argomento, da palazzo San Francesco, il sindaco fa sapere d’aver preso in considerazione l’istanza dei corsisti: «Ne ho parlato in giunta e lo farò anche con i consiglieri. A breve la struttura comunale studierà la soluzione, ma non vedo particolari ragioni ostative ad una tariffa agevolata in abbonamento per chi deve affrontare i costi d’una pratica natatoria quotidiana. Ovviamente, però, occorrerà modificare l’attuale regolamento per l’uso della piscina, che, allo stato attuale, non prevede tariffe del genere. Quindi, essendo i regolamenti una delle competenze del consiglio comunale, bisognerà attendere che se ne occupi l’assise civica in una prossima seduta».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Bojano – Una quindicina di alunni positivi, il sindaco Ruscetta chiude l’istituto comprensivo

Il dato nuovo, decisamente allarmante, arriva da Bojano, dove nelle ultime ore sono risult…