L’ On. Danilo Leva nella giornata di ieri  ha incontrato il Sottosegretario alla Salute Vito De Filippo per discutere in merito alla interrogazione sull’Ospedale di Agnone presentata insieme all’ On. Amato.

“Ho chiesto al Sottosegretario di esaminare la nostra interrogazione nel più breve tempo possibile, – afferma l’on. Leva – in quanto ritengo che una pronuncia del Ministero della Salute sia fondamentale per procedere al riconoscimento dell’ Ospedale di Agnone come Presidio Ospedaliero in zona particolarmente disagiata. Ho avuto confortanti rassicurazioni e ho trovato un interlocutore serio e molto attento alle problematiche e alle ragioni esposte.

Proprio il maltempo e le abbondanti nevicate di questi ultimi giorni evidenziano in maniera assolutamente indiscutibile come quest’area non può prescindere dall’essere servita da un ospedale che sia dotato di un pronto soccorso h24 e di servizi medico ospedalieri dedicati all’emergenza-urgenza. È essenziale – conclude Leva – mettere in campo tutte le azioni possibili e continuare a far fronte comune insieme alle comunità locali,  per garantire il diritto alla salute degli abitanti dell’Alto Molise e dell’Alto Vastese.”

 

Potrebbe interessanti anche:

Giuseppe Iaciofano, molisano d’origine lancia il suo brand: “Ero una drag queen. Ora vivo di moda a Londra”

Giuseppe Iaciofano parla oggi della sua vita e del suo percorso professionale costellato n…