Vertenza esattorie, nuovo rinvio per la procedura di apertura delle buste, con le offerte per lo svolgimento del servizio regionale di riscossione dei tributi.
È dal 15 dicembre, data prevista per l’apertura delle buste, che si va avanti di rinvio in rinvio, sempre a causa dell’assenza di qualcuno tra i membri della commissione.
Questa mattina, nuovo rinvio a data da decidersi, con il servizio di riscossione che resta senza gestore e con settanta ex dipendenti di Esattorie che sono attualmente senza lavoro e senza speranze.

Potrebbe interessanti anche:

Mascherine non conformi sequestrate quasi due anni fa dalla Finanza in basso Molise, a giudizio impresa che le distribuì

Si sono chiuse le indagini relative all’operazione della Guardia di Finanza che a gi…