Home Attualità Dopo i sequestri della Finanza, fallisce la Albisetti di Bianchi
Attualità - Evidenza - QD - Regione - 17 Dicembre 2014

Dopo i sequestri della Finanza, fallisce la Albisetti di Bianchi

Futuro ancora più incerto per l’Ittierre.
Infatti il tribunale di Como ha decretato il fallimento della Albisetti Spa di Antonio Bianchi, storica azienda lombarda per la produzione di accessori di moda.
La Albisetti di Vertemate, non dimentichiamolo, fu la società che acquistò dai commissari straordinari la Ittierre. Cosa accadrà ora a Isernia e tutt’ora un’incognita, anche se la Albisetti non ha collegamenti diretti con la Oti, in quanto la nuova società vede, come suo socio, Antonio Bianchi come persona fisica e non come Albisetti. Certo è che, dopo l’arresto di Rosati e il fallimento dell’Albisetti, il futuro del polo tessile isernino resta un’incognita.
Comunque, il tribunale di Como, eccependo rilievi di carattere giudiziario, probabilmente sollevati dagli ultimi sequestri messi in atto dalla Guardia di Finanza di Isernia, non ha accolto il piano di concordato presentato da Antonio Bianchi.
La Albisetti di Antonio Bianchi era una realtà storica, con circa 60 dipendenti, per la provincia di Como.
Non c’erano i presupposti, secondo il giudice, per realizzare il piano di concordato in continuità aziendale, presentato negli scorsi mesi.
Ora la speranza è legata alla possibilità di trovare un compratore per la ditta costituita nel 1977, quasi quarant’anni fa.
Albisetti ha iniziato la propria attività nello stabilimento di Vertemate, come produttrice e distributrice di cravatte, foulard, sciarpe e accessori tessili. Cruciale l’acquisto in questi anni di un’azienda in amministrazione straordinaria, l’Ittierre Spa.
Probabilmente l’impegno finanziario necessario ha fatto saltare gli equilibri economici dell’azienda.
Antonio Bianchi, amministratore delegato, ha preannunciato di voler fornire il proprio punto di vista sulla vicenda entro il fine settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Coronavirus, nuovo aumento di positivi: 56 casi dai 577 tamponi, 12 le persone guarite

Ancora una impennata di nuovi positivi in Molise. Dai 577 tamponi processati nelle ultime …