Home Attualità Night club spacciato per circolo privato, sigilli ad un locale di Campochiaro
Attualità - Evidenza - QD - 26 Novembre 2014

Night club spacciato per circolo privato, sigilli ad un locale di Campochiaro

La Polizia di Stato di Campobasso ha emesso un provvedimento di immediata cessazione dell’attività non autorizzata a carico del presidente di un circolo privato di Campochiaro. Il circolo, infatti, risultato privo delle necessarie autorizzazioni, era in realtà un vero e proprio night club con accesso generalizzato a tutti i clienti che vi si recavano, molti dei quali pregiudicati (come è risultato da altri controlli), nel quale 15 figuranti di sala (di nazionalità rumena, brasiliana, italiana, cecoslovacca, moldava e bielorussa), in abiti succinti, intrattenevano la clientela con spettacoli e “momenti di relax” all’insegna di cocktail e spumanti. Il presidente della “fantomatica” associazione, che in realtà svolgeva una vera e propria attività imprenditoriale, è stato multato sia per aver effettuato attività di somministrazione di alimenti e bevande ai non soci che per altre irregolarità di natura amministrativa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Coronavirus, nuovo aumento di positivi: 56 casi dai 577 tamponi, 12 le persone guarite

Ancora una impennata di nuovi positivi in Molise. Dai 577 tamponi processati nelle ultime …