Home Attualità Maltrattamenti a Villa Flora, Franco Rossi resta ai domiciliari
Attualità - Evidenza - QD - Regione - 15 Novembre 2014

Maltrattamenti a Villa Flora, Franco Rossi resta ai domiciliari

Resta ai domiciliari Franco Rossi, l’ex consulente sanitario della residenza socio-assistenziale Villa Flora di Montaquila. È stata infatti respinta la richiesta di remissione in libertà, presentata al Giudice per le indagini preliminari del tribunale di Isernia dagli avvocati di fiducia del medico, Franco Mastronardi e Marco Franco. I due legali non escludono di presentare ricorso al Riesame di Campobasso. Il sindaco di Montaquila (attualmente sospeso dall’incarico) è coinvolto in un’inchiesta della Procura di Isernia (e condotta dai Carabinieri del Nas di Campobasso) su presunti maltrattamenti ai danni di alcuni ospiti di Villa Flora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Atm, lavoratori in stato di agitazione: in tempo di Covid l’azienda non tutela la nostra salute

Stato d’agitazione per i lavoratori dell’Atm che stanno vivendo, ormai da settimane, un du…