Resta ai domiciliari Franco Rossi, l’ex consulente sanitario della residenza socio-assistenziale Villa Flora di Montaquila. È stata infatti respinta la richiesta di remissione in libertà, presentata al Giudice per le indagini preliminari del tribunale di Isernia dagli avvocati di fiducia del medico, Franco Mastronardi e Marco Franco. I due legali non escludono di presentare ricorso al Riesame di Campobasso. Il sindaco di Montaquila (attualmente sospeso dall’incarico) è coinvolto in un’inchiesta della Procura di Isernia (e condotta dai Carabinieri del Nas di Campobasso) su presunti maltrattamenti ai danni di alcuni ospiti di Villa Flora.

Potrebbe interessanti anche:

Isernia, raccolta firme per l’associazione “Non ti scordar di me”

L’associazione Non ti Scordar di me, in Piazza Stazione oggi a Isernia per una raccolta fi…